tabacchi fc, ovvero tabacchi football club, ovvero tabacchi fancazzisti, ovvero un blog creato da quelli che si ritrovano la sera a giocare a calcetto nel parco tabacchi, quello spicchio di verde fra via tabacchi (appunto) e via giambologna, a Milano. Ovvero un contenitore per metterci tutto quello che ci passa per la testa...

giovedì, maggio 17, 2007



L’appuntamento era alle 20.30 davanti all’Alcatraz, ospiti i Bloc Party (e scusate se gli epiteti me li conservo per dopo). Consapevoli della serata siamo arrivati con la giusta calma, in fondo si tratta di un gruppo agli esordi, che presenta il suo secondo album, che in Inghilterra sono un fenomeno che i tabloid apostrofano come coloro che ridefiniranno gli standard del rock ma che da noi nessuno se li fila, e tantomeno li ha sentiti mai nominare. Sta di fatto che chi ha avuto l’acume di sentire il primo album con la dovuta attenzione stasera è qui, perché la qualità è certa e i tempi sono maturi.
Birra, due chiacchiere, una sigaretta e iniziano le prime note, trattasi del gruppo spalla, i famigerati “special guest”, al secolo Biffy Clyro, un’esplosione di energia, un qualcosa a metà fra System of a Down e Audioslave, senza però mai superare quella linea che oltrepassata porta verso il casino sconclusionato. Dopo i doverosi applausi e la loro uscita di scena si capisce che in fondo le notizie girano e chi ha saputo è venuto, il locale è colmo, e nel tripudio generale ecco gli accordi di Song For The Clay, un lento che sale progressivamente, seguito da Positive Tension, la mia preferita. Poi un susseguirsi di grandi canzoni (Banquet, I Still Remember, So Here We Are, Like Eating Glass) che infiammano il pubblico e personalmente mi portano nella bolgia, perché un concerto senza una bella “pogata” non è un vero concerto. Entrando nello specifico posso dire che il suono era pulito, scaletta ben calibrata, coreografia essenziale ma originale. A completare il quadretto grande energia e cura nell’esecuzione delle canzoni, perché c’è differenza fra suonare e fare musica, e chi ai fronzoli preferisce la qualità non può che dare il massimo in questo senso. Dopo quasi un’ora e mezza mozzafiato si giunge all’ultima canzone, Helicopter, degna conclusione di una serata da ricordare. Felice mi riaggrego agli amici, ci sorridiamo, consapevoli. y*
p.s. un consiglio, ascoltatevi “Silent Allarm”.

7 Commenti:

Blogger tabacchifc ha detto...

a me di solito piacciono quei gruppi che la linea, quella che porta al casino sconclusionato, la oltrepassano prendendo la rincorsa. però mi hai incuriosito, andrò a scaricarmi silent allarm! stavo pensando che sarebbe bello per ogni disco che ascoltiamo, per ogni concerto che andiamo a vedere, per ogni gruppo di cui parliamo mettere un mp3 sul sito e linkarlo dal blog, così uno che passa e legge silent allarm o positive tension già che c'è clicca e si ascolta silent allarm o positive tension. questa cosa si può sviluppare, non so, potrebbe essere una buona idea, a parte le possibili noie legali intendo... f

12:52 PM

 
Blogger tabacchifc ha detto...

quando parlo di "casino sconclusionato" io intendo dire "baccano", il che non è il massimo. Cmq "the gustibus". y*

1:45 PM

 
Blogger tabacchifc ha detto...

beh, certo, il baccano non è bello. ma dipende sempre da cosa intendi per baccano! f

2:57 PM

 
Blogger tabacchifc ha detto...

baccano: rumore violento e assordante, forte e prolungato, prodotto da persone o da cose, chiasso, fracasso, strepitio.
...contento tu. y*

4:48 PM

 
Blogger tabacchifc ha detto...

accidenti... mi sa che fra i gruppi che ascolto qualcuno rientra nella descrizione!!! f

1:53 PM

 
Blogger tabacchifc ha detto...

non a caso difficilmente sei riuscito e riuscirai a trascinarmi a qualche concerto di quei fantomatici gruppi di nicchia di cui tanto decanti il valore ma che nessuno ha mai avuto il "piacere" di incrociare. y*

3:51 PM

 
Blogger tabacchifc ha detto...

i mercanti e i ratti non rientrano nella descrizione... tutt'altro! i gruppi a cui mi riferivo sono molto pochi, e sono tutti sciolti da tempo immemore! f
p.s. w i gruppi di nicchia!!!

1:25 PM

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page