tabacchi fc, ovvero tabacchi football club, ovvero tabacchi fancazzisti, ovvero un blog creato da quelli che si ritrovano la sera a giocare a calcetto nel parco tabacchi, quello spicchio di verde fra via tabacchi (appunto) e via giambologna, a Milano. Ovvero un contenitore per metterci tutto quello che ci passa per la testa...

domenica, aprile 30, 2006

"il viaggio è la gioia del tempo, pericolo è stare rinchiusi..." post notturno un pò più notturno del solito, appena rientrato a casa, quando il sonno tarda a sopraggiungere, solo per dire che l'idea del viaggio mi piace, l'infida munchen non deve averla vinta, anche se poi che sia munchen o altro alla fine non importa, perchè in fondo l'importante è partire per partire e, davvero, sante parole, non scoraggiarsi mai. per tutto il resto a presto...f

3 Commenti:

Blogger tabacchifc ha detto...

mannaggia a te! questo post dovevi inserirlo nei commenti, saranno stati i fumi dell'alcol (o il mercante di liquori) o farti sbagliare ;)... "l'impostante è sentire che vai" y*

11:06 AM

 
Blogger tabacchifc ha detto...

beh, in realtà nonostante i fumi dell'alcol (neanche troppi alla fine) e i mercanti di liquore (che pur ispirando la citazione ieri non hanno suonato causa pioggia, ma si rifaranno domani!) non pensavo di sbagliare... era inteso proprio come post, breve e poco sostanzioso finchè vuoi, appoggiato al tuo post precedente ma alla fine non troppo, più come a un trampolino che ad una stampella, e secondo me in grado di resistere autonomamente e dotato di una sua dignità, non come semplice commento... ma in realtà qual'è la differenza? e se c'è è così notevole? la verità poi è che non mi piace tanto scrivere commenti... alla fine sembrano meno importanti, si vedono poco, imprigionano un pò la creatività (già ne ho poca) e il fluire dei pensieri (idem), non che il post fosse poi così creativo ma insomma chissà dove si va a finire quando si comincia a battere sulla tastiera, o forse sono io che non ho ben capito il loro perchè e a cosa servano... vabbeh, comunque a correggere siamo sempre in tempo, siamo gli amministratori con pieni poteri e nessuno tranne noi vede ancora quello che scriviamo, se ti va di spostare il post e retrocederlo a commento fallo pure hai la mia benedizione... bella l'idea dell'intro sotto il titolo, bella anche la recensione del concerto dei sebp, comunque ammetto che tutto sommato non mi sono poi così dispiaciuti... sarà che la musica dal vivo vista in compagnia alla fine è sempre bella, sarà che il rocket è per me associato a bei ricordi quindi mi ha fatto piacere tornarci, non so, non comprerò tutti i loro album come ho scritto nella mia "recensione" ma neanche sono stato così deluso, forse perchè non avevo aspettative troppo elevate, nonostante il coniglio bianco. ciao a presto, "anche quando la guardi, anche mentre la perdi, quello che conta è scrivere..." f

2:09 AM

 
Blogger tabacchifc ha detto...

hai ragione, faccio ammenda, è che volevo tenere in bella mostra la proposta del viaggio ;) Cmq anche se per ora ci scriviamo solo noi possiamo incominciare a diffondere la notizia (e l'indirizzo)!
y*

12:38 PM

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page